ISTITUTO CHIMICO ENOLOGICO - OGGI

Il marchio I.C.E. Istituto Chimico Enologico rappresenta oggi la linea di prodotti di Consulente Enologica.
L’obiettivo di ridare lustro a questo prestigioso marchio è stato realizzato creando una gamma di prodotti enologicamente all’avanguardia.
Questo progetto è stato realizzato da una equipe di professionisti con approfondita conoscenza tecnico scientifica ed una consolidata esperienza applicativa.
Ogni prodotto proposto è corredato di tutte le certificazione necessarie e di una capillare rintracciabilità. Da Gennaio 2011 ICE ha attivato un Sistema di Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2008.

Sulla base di severi requisiti ICE sceglie i componenti dai vari produttori mondiali e ne controlla individualmente i parametri analitici e la percezione gustativa.
Giudica l’effettivo valore del prodotto e la rispondenza ai parametri del CODEX INTERNAZIONALE.

La selezione avviene con una serie di test che vengono effettuati sia all’interno dell’azienda che presso laboratori specializzati. Essi prevedono:

  • Analisi chimiche del prodotto
  • Degustazioni in soluzioni acquose
  • Degustazioni in vini di diverse matrici
  • Degustazioni dopo vari intervalli di tempo
  • Microvinificazioni
  • Vinificazioni tradizionali
  • Controlli sulla filtrabilità
  • Controllo del potenziale redox
  • Controllo del profilo aromatico
  • Controllo del colore e della longevità
  • Controllo della stabilità proteica e tartarica


Una volta selezionati e approvvigionati dei componenti, sulla base dell’applicazione che andranno a svolgere all’interno del processo, gli stessi vengono opportunamente dosati e miscelati in maniera accurata.

Per riuscire a dare una totale garanzia di qualità, tutte le operazioni vengono eseguite all’interno dell’azienda.
Il prodotto finito viene approntato tramite una modernissima linea automatica di confezionamento.




I.C.E. ISTITUTO CHIMICO ENOLOGICO - Sede: Le Caselle, 1/C - 52044 Pietraia di Cortona (AR) - Tel. 0575-678523 - Fax 0575-678512
E- mail: info@istitutochimicoenologico.it - Aggiornato il 16/11/2017